lunedì 14 novembre 2011

C.F.F. e il Nomade Venerabile - Lucidi Nervi In Circostanze Di Ghiaccio - 2010

Come pochi i C.F.F. sanno mettere in piedi una perfetta alchimia tra musica e danza, con il corpo come espressione di tensione e dolcezza, così come si possono descrivere le loro canzoni. E per mostrare la loro bravura non solo scenica, sono stati supportati da artisti che hanno fatto storia, da Paolo Benvegnù a Franz Goria, che giustamente non si buttano in featuring a casaccio, ma che hanno sempre dimostrato notevole capacità di far prendere il volo agli artisti che "toccano". Così succede anche per i nostri C.F.F. che sanno stare nel mondo della musica pur senza una grossa produzione che garantisca loro una determinante visibilità nazionale - fatto davvero inspiegabile - ma come loro tanti gruppi che farebbero migliore questo paese e che si trovano costretti a faticare dieci volte tanto rispetto a chi si deve solo occupare di suonare. Sette tracce intense, una cover di De Andrè, riassunto del racconto fatto da questo gruppo dal 2004 ad oggi, con il desiderio di vederli live quanto prima. (24/02/11)


C.F.F. E Il Nomade Venerabile
Lucidi Nervi In Circostanze Di Ghiaccio
2010
(Autoprodotto)

Tracklist:
1. Amore (con Paolo Benvegnù e Guglielmo Ridolfo Gagliano)
2. Ho visto Nina volare (con Paolo Archetti Maestri e Fabio Martino)
3. Un lungo viaggio in autostrada (con Franz Goria)
4. Io sono un albero
5. In cima al nulla
6. Fiumani
7. Rovisto nei tempi sgretolati

FacebookDownload

Nessun commento: