mercoledì 7 dicembre 2011

A Toys Orchestra - Midnight (R)evolution - 2011 [Teaser]

Dal titolo, Midnight (R)Evolution, si capisce subito che i 4 ragazzi di Salerno hanno voluto dare un senso di continuità musicale rispetto al lavoro precedente, Midnight Talks, solo che mentre prima si discuteva ora è tempo di evoluzioni e rivoluzioni, e non a caso nella title-track vengono citati i Clash e lo stesso Joe Strummer (The Clash would be by our side…). Sempre più consapevoli della propria forza evocativa, i Toys creano un album, che senza troppi proclami, appare ricco e spumeggiante dall’inizio alla fine, passando, ad esempio, dal brit-pop al rock americano. Sonorità wave anni 80 (Welcome to Babylon) si affiancano così a quelle cupe e intriganti di You Can't Stop Me Now, con l’aiuto anche dell’orchestra di archi e fiati arrangiata e diretta da Enrico Gabrielli (Lotus), per concludersi con la romantica ballata Late September. La voce di un Enzo Moretto sempre ispirato è accompagnata ancora una volta dai contro-canti dell’affascinate Ilaria D’Angelis. Un ottimo disco che speriamo possa finalmente iniziare a dare alla band campana il plauso che merita.


A Toys Orchestra
Midnight (R)evolution
2011
Urtovox

Tracklist:
1. Midnight Revolution (Streaming)
2. Pinocchio
3. Noir Dance
4. Lotus
5. Aphelion
6. Welcome to Babylon
7. Mutineer Blues
8. You Can't Stop Me Now
9. Nightmare City
10. Goodnight Again
11. Late September



Recensione (SentireAscoltare) ▲ Myspace
FacebookBuy it!

Nessun commento: