mercoledì 20 marzo 2013

Niagara - Otto - 2013 [Streaming]

Il numero Otto porta in sé milioni di significati: è il mese d'agosto nel nostro calendario, cifra della rosa dei venti, dei petali di loto e quindi dei sentieri della via nella filosofia buddhista, simbolo d'infinito se visto orizzontalmente, l'astuto autista del bus dei Simpson e, dulcis in fundo, è il titolo del primo album dei Niagara. Tutto questo pot-pourri di significati non può mica essere casuale, anche perché non sono certa che il caso esista. Ad ogni modo, i musicisti torinesi Davide Tomat e Gabriele Ottino, si divertono a sperimentare le infinite possibilità schivando le resistenze e lasciando scorrere l'impulso creativo. Il risultato è un album dream pop psichedelico pieno di coriandoli lanciati in aria e stalattiti cristalline che si liquefanno mentre l'ascolto pulsa nelle vene. Perfetto per preparasi ad uscire dal letargo indotto dal freddo di stagione e iniziare a riporre i maglioni di lana nell'apposita scatola dall'odore di naftalina. Cigolii, clap di mani e voci che da un fuori campo visivo invadono lo spazio sonoro creando un livello strumentale. Mi viene in mente il sapore di frutta esotica, diverso dai soliti frutti di stagione, dal carattere aperto ad accogliere accostamenti dettati dall'inconscio. L'spirazione palesemente ci riporta in mente i Flaming Lips, ma a me ricordano, sia fisionomicamente e forse anche perché sono due, Air e Simon & Gurfunkel. La Monotrome Records, che per intenderci è la stessa etichetta di M+A, ha il palato raffinato e punta a sonorità con piena coscienza poliedrica capaci di arrivare ovunque. Lontano.


Niagara
Otto
2013
Monotrome Records

Tracklist:
1. Eight
2. Superbe
3. Seal
4. Watershipdown
5. Etacarinae
6. E.V.A.
7. Galaxy Glacier
8. Love Me Love Me



Sito ufficialeFBSoundcloud

Nessun commento: