giovedì 24 gennaio 2013

K-Conjog - Shinnan


Un verso incomprensibile mormorato si fa strada e avanza, è come se qualcuno pronunciasse un singolare chica bom bom, roboante e tutt'altro che latino, mentre la batteria scandisce il tempo con disciplina e i tasti del pianoforte assecondano il battito cardiaco. Tutto ciò, ebbene sì, è possibile ascoltarlo in Shinnan di K-Conjog, una sola traccia dai poteri magici capace di smuovere sensazioni e toccare un mondo che tende ad essere inghiottito. Pare che il brano sia stato composto nel corso della scorsa torrida estate e poi dimenticato, ma fortunatamente ritrovato, poco, anzi pochissimo tempo fa, nel corso di questo piovoso inverno. Preferibilmente da fruire ad occhi chiusi e in silenzio per agevolare la caduta in un altro qui lontano da qui, ascoltando sono perfino concesse giravolte con incluso capogiro e mondo che scorre veloce.
Se tutto questo è provocato da solo un brano, non è proprio il caso di perdersi lo streaming completo del suo ultimo album, Set Your Spirit Freak!. Stay tuned!



FBSoundcloudBandcamp

Nessun commento: