lunedì 30 giugno 2014

Guy Littell - Whipping the Devil Back - 2014 [Streaming]

A tre anni di distanza torna Guy Littell, al secolo Gaetano Di Sarno, con la sua terza autoproduzione. Whipping the Devil Back colpisce subito per la dimensione più intima e scarna rispetto a Later, il disco precedente. La scrittura di Gaetano affonda le mani nel folk americano e nel fecondo rock degli anni novanta riletto attraverso la sua inseparabile chitarra acustica. Scrittura ispirata dalle notti insonni e tranquille, dalla vita osservata attraverso un portineria notturna e dalle esperienze personali. Esperienze che portano anche alla collaborazione con Steve Wynn che ci regala la sua armonica nella title track. Undici piccole tracce malinconiche e impreziosite dalla necessità di Gaetano di suonare quasi tutti gli strumenti, differenziandosi quindi dalla produzione dei primi due lavori, caratterizzando il nuovo disco anche con degli arrangiamenti delicati e personali. Quello che si percepisce in Whipping the Devil Black è la notevole espressione artistica di un musicista che migliora disco dopo disco.


Guy Littell
Whipping the Devil Back
2014

Tracklist:
1. Lonely and Happy night
2. Lovely people
3. Cedar forest
4. Maybe
5. Deep enough
6. Whipping the devil back
7. Waiting for my shift to start
8. Every tiny drop of light
9. Is it right
10. Need you, have you
11. You disturb the light



FBSoundcloud

Nessun commento: