giovedì 24 aprile 2014

Revelse - For us, there is only the trying. The rest is not our business - 2014

For us, there is only the trying. The rest is not our business è la musica che ti accompagna in un prato dopo la pioggia o su una spiaggia d'inverno. Le note dilatate, i piccoli loop e campionamenti sono i minuscoli tasselli di questo nuovo album dei pugliesi Revelse, una vera meraviglia. 


Revelse
For us, there is only the trying. The rest is not our business
2014

Tracklist:
1. Telegrandma
2. Waterland
3. Sally Says Goodbye
4. However Good I Translate Sorrow, It Always Loses Its Meaning
5. Mastering Loneliness
6. Little Sunday Man


FBYouTubeBandcamp

mercoledì 23 aprile 2014

BeMyDelay - Company Divine - 2014 [Streaming]

BeMyDelay e la Kitchen Leg Records, etichetta canadese italiana con sede a Berlino, ci regalano una tape gioiellino dal titolo Company Divine. Versione nastro di canzoni registrate nell'estate del 2011 presso "cripta 747", artspace sotterraneo ubicato sotto la Galleria Umberto I di Torino, composto di archi e colonne che agevolano e quindi potenziano l'effetto riverbero. Riflessione sonora sul tema della devozione condensata in cinque brani partoriti nel corso di  due giorni di votata improvvisazione in compagnia di Rob Maggioni e Rella the Woodcutter. Psichedelia impregnata di un "neopaganesimo" intimo, placidamente consegnato agli echi, ai loop e agli effetti delay congeniti allo stile della Riccardi. Nightfall, ultima traccia dell'album, è una meravigliosa cover degli The Icrendible String Band, band folk psichedelica del '66. La tape è uscita in edizione limitata, solo 75 copie handmade, tutto ritagliato e amorevolmente incollato, una delizia. Qui sotto lo streaming.


BeMyDelay
Company Divine
2014
Kitchen Leg Records

Tracklist:
1. Dive Within
2. Reliever
3. Morning After Night
4. The secret sharer
5. Night Fall


Sito ufficialeFB
SoundcloudBandcamp ◄

martedì 22 aprile 2014

Flowers and Paraffin - Supplica


Prodotto da La Fine e Kasataié Records, Caduta è il nuovo Ep dei Flowers and Paraffin, cinque ragazzotti provenienti dalla provincia di Avellino il cui parlato sommesso e sound monocorde poi esplode nelle vostre orecchie lasciando un cratere incolmabile, il disco ve lo scaricate tutto dal loro bandcamp, qui sotto intanto ascoltatevi Supplica, la prima traccia dell'Ep.

"...Chiara, rivoglio le tue cosce stanche! e le battaglie,
le armi bianche, e le formiche strette in mano.
Non è colpa mia se siamo buoni a niente,
se quel che ci diciamo lo useranno contro noi."



FB ▼ SoundcloudBandcamp

Psalm'n'Locker - URSSS Sessions [Video]

Psalm'n'Locker è un progetto scovato grazie alla programmazione del festival Thalassa di Roma di quest'anno. Non conoscendo ho dato il via ad una specie di ricerca, ecco il risultato. Progetto piuttosto recente del torinese Gherardo della Croce (How much wood would a woodchuck chuck if a woodchuck could chuck wood?, Blind Beast e uno dei curatori del programma radio su Radio Banda Larga dal nome La dèlirante, stesso nome di un luogo senza dimora in cui convergono realtà di ricerca sonora e di cui credo della Croce sia collaboratore o fondatore.) Il video qui sotto è la prova dell'esistenza fisica e sonora di Psalm'n'Locker, 27 minuti di totale perdizione nei pertugi del loop. Fuori da qualsiasi definizione, il progetto è devoto ad una fruizione del suono acusmatica in cui la fonte sonora è dispersiva e allo stesso tempo concreta. L'ascolto diviene esperienza espansa sensoriale quasi immobilizzante, per la serie non si può far altro che ascoltare. È come se si assistesse ad un'esplosione nell'aria di mille particelle, simile all'effetto dei pollini primaverili o a quello delle lucine un po' psichedeliche che si vedono dopo essere stati al buio, oppure ad occhi chiusi. Sparatevi questo video in solitudine da qualche parte ... scegliete voi dove, a casa, sotto l'ombra di un albero per i tipi bucolici, sotto l'ombra di un ponte per i tipi  postmoderni, l'importante è che siate soli a perdervi.


FBURSSS.com