venerdì 4 marzo 2016

Minnie's - Lettere scambiate - 2016

Ripeto in sequenza i titoli dei brani del nuovo lavoro dei Minnie’s quasi fossero i dettami di una fede soprannaturale. Continuo fino al punto di snaturarne il loro significato semantico, facendo aleggiare nell’aere il suono, in un vortice di sussurri veloci e sempre più indistinguibili. Lettere scambiate, errori di Ortografia. E ora? Vorrei scordarmi di me. Per andare via. Lontano. E ancora, ancora una volta, fino a cogliere appieno il valore emotivo di ogni singola parola. Sarà pur vero che la nostalgia moderna è un’emozione incurabile, ma poco importa se è una sensazione che fa bene al cuore; ed è proprio questo che traspare dai testi del sesto lavoro della band milanese; quella tenace e docile melanconia che travalica ogni confine temporale, oscillando abilmente tra un passato importante e un futuro rigoglioso e colmo di speranza. Tutto suona coeso e sincero e la dicotomia tra rumore/melodia ancora una volta, risulta essere il punto di forza della band. Sullo sfondo, il cielo di Milano, esala i fumi di esperienze passate in una prospettiva nuova, del tutto inedita, custode di storie e memorie di oltre un decennio di musica, e sorprende, gratifica, ed è eccitante come innamorarsi per la prima volta.


Minnie's
Lettere Scambiate
2016
To Lose La Track / Ammonia Records

Tracklist:
1. E ora?
2. Voglio scordarmi di me
3. Per andare via
4. Lontano


Sito ufficiale ▲ FBTW
SoundcloudBandcampDownload
♫ Potresti apprezzare anche: Marnero

Nessun commento: