martedì 31 marzo 2015

Riassuntone di Marzo

Questo mese fare il riassuntone è un macello perchè c'è troppa roba che non potete assolutamente perdervi. Comincio con il ritorno dei romani Weird., e il loro A long period of blindness, quindi il video di Else, dei prolifici torinesi Niagara e quindi l'esordio dei Back to Mercurio, psichedelico prodotto delle menti di componenti di Aldrin e Cayman the Animal, un assaggio in streaming qui sotto e la nostra recensione qui!


Altro esordio è Papalagi dei marchigiani Babau che su una cassettina viola, uscita per Artetetra, hanno inciso quattro brani da brividoni. Tra tamburi tribali e serpenti a sonagli eccovi il brano Palo majombe, in streaming qui sotto, per darvi un'idea della foresta di suoni nella quale potete avventurarvi. Qui invece la nostra recensione.


Alzare gli occhi al cielo, eclissarsi di fronte alla sua infinitezza, riflettere sulla condizione, umana, terrestre e temporanea. Gemini, dei Good Morning Finch, sarà il vostro faro nella notte e dove luce ed ombra si scontreranno, i brani in sottofondo vi trascineranno nel fervore di una lunga e piacevole notte. Non perdetelo in streaming qui! (Mara)


Non userò nessun escamotage verbale per convincervi ad ascoltare il nuovo lavoro di Vittorio Marchetti aka Osc2x. Under The Sun All Night Long è l’album che metti su quando hai bisogno di epurare la mente da pensieri negativi; i suoi brani shakerano la tua giornata ed improvvisamente, tutto sembra diverso, migliore. Imperativo: ascoltare ora! La nostra recensione qui! (Mara)


Chiba Neon è la terza traccia del primo album di Ankubu. Per la serie ascolta, asseconda l'andamento del ritmo con leggeri movimento del capo, guarda fuori dal finestrino e tutto quanto passerà, anche solo per un attimo. Se decidete invece di protrarre l'effetto benefico, la nostra recensione, obviously con streaming completo, la trovate qui. (Mariateresa)



Infine impossibile fare almeno altri tre nomi: Tanz, quartetto toscano con un secondo delirante disco (Baccanale, in download qui), Shizune, con una bomba atomica dal nome Le Voyageur Imprudent  e
Three Steps to the Ocean, con il nuovo album Migration Light uscito per Shove Records e Sangue Disken, sette brani di post-rock da mandarvi all'altro mondo. Qui sotto un assaggio dal titolo Dust Bowl e qui recensione e download!

lunedì 30 marzo 2015

Albedo - Metropolis - 2015

Dopo aver girovagato per il corpo umano dandoci nove preziose Lezioni di Anatomia gli Albedo sono alle prese con un diverso tipo di viaggio, le risposte non vengono più dagli organi interni ma dalle relazioni con gli altri e la città che tutto fagocita. Questa Metropolis che odia e viene odiata, che spezza lo spirito e ti fa sentire un automa, che annebbia i ricordi. Dieci tappe di un viaggio in realtà senza meta perché "l'importanza del viaggio non è solo arrivare". Da oggi in free download dal sito di V4V Records!


Albedo
Metropolis
2015
V4V Records / Massive Arts

Tracklist:
1. Partenze
2. La Profezia
3. Astronauti
4. Metropolis
5. Tutte Le Strade
6. Higgs
7. Replicante
8. I Miei Nemici
9. Questa e' l'ora
10. Sei Inverni



► FB ▼ Soundcloud
► DownloadBuy it!
♫ Potresti apprezzare anche: Gli Altri

Lilia - The Game [Video]

Nel croissant di oggi c'è il video di The Game, primo singolo estratto dall'album Clepsydra I di Lilia che non può che uscire in questa primavera. Un intreccio di elettronica e dreampop giocato tutto sulla memoria, sul sottile filo mentale che annoda, snoda e riannoda ancora pensieri, sensazioni e immagini che da familiari - nessuno sa mai come - diventano estranei.



FBTWSoundcloud
BandcampYoutube
♫ Potresti apprezzare anche: Grand River / Weird.

sabato 28 marzo 2015

A New Silent Corporation - Everything is Exactly as it Seems - 2009

Sono gli estivi giorni frenetici in cui le mail si accumulano e il tempo libero si riduce ai minimi termini, preferisco allora combattere la frenesia della recensione, l'ansiogenia del comunicato stampa con un album quasi antico di una band vicentina che sospetto quasi sciolta. Non per il caldo. Inciampai in questo album tempo fa vagabondando su Bandcamp e ci sono rimasto seduto sopra per un pò, a covarlo. Everything is Exactly as it Seems è post-rock quieto ma vibrante, risuona nelle tue ossa costante e rassicurante che ti senti smarrito in quei due secondi di silenzio tra le canzoni. Chiudete le persiane e ascoltatevi al buio gli A New Silent Corporation mentre piano piano sprofondate. (Luglio 2013)


A New Silent Corporation
Everything is Exactly as it Seems
2009

Tracklist:
1. Time Discipline
2. Hiver
3. Will Noise
4. Reprise
5. WOTGG
6. Maple



Sito ufficialeFBTW
BandcampDownload ◄

venerdì 27 marzo 2015

Uro & .corridoiokraut. - Pocca! - 2015 [Streaming]

Da una costola dei leccesi Uro, il cui torbido math-rock abbiamo già incontrato qui, si sono staccati i .corridoiokraut. duo elettro-droneggiante di cui fa parte Alberto Scarpello, batterista dei primi. Dopo aver intrapreso due strade sonore diverse ora quella costola se la sono ficcata nuovamente nel torace e l'urlo che ne è scaturito è Pocca!, un meraviglioso contaminarsi di generi che spaziano dall'ambient al post-rock ed esplodono in fitte di math-rock psichedelico. Consigliato se la vostra giornata ha bisogno di una svolta.


Uro & .corridoiokraut.
Pocca!
2015

Tracklist:
1. Nappi
2. .hoppiciolla.
3. Zagabria
4. .gemelleOlsenOlsen.
5. Hai sentito di Jory?



► FBBandcamp ◄
♫ Potresti apprezzare anche: Tufo / Globetrotter

Go!Zilla - Melting [Video]

I Go!Zilla tornano a giocare con la Musica e ci regalano una nuova chicca in attesa del loro prossimo lavoro, Sinking In Your Sea (In uscita il 15 Aprile sotto la Black Candy Records). Fedeli al loro sound che vede l'incontro di Psichedelia, Rock'n'Roll, Punk e Garage, i tre hanno ben pensato di farci sciogliere sulle note elettrizzanti di Melting, primo singolo che in un batter d'occhio ci catapulta nell'universo dove se divertirsi creando e ascoltando Musica è d'obbligo, schitarrare e scatenarsi al ritmo di una batteria trascinante lo è ancor di più. Lasciatevi conquistare  dalla carismatica Melting, cavalcate le onde surfando sulle corde di due chitarre selvagge ed energiche, tuffatevi nel turbinio ipnotizzante di questa melodia ribelle, rimbalzate al suono di rullante e cassa e continuate a correre come se non ci fosse un domani. Poi sdraiatevi sulla spiaggia come fanno i nostri amici Go!Zilla nel video girato per il singolo, chiudete gli occhi e ricominciate a sognare. Melting non può che annunciare belle cose, ed è solo l'inizio. Stay tuned!


FBBandcamp

giovedì 26 marzo 2015

Babau - Papalagi - 2015 [Streaming]

Rumori dalla foresta, canti umani e gorgheggi animali si mescolano, sonagli sulla coda di serpenti, ansia psichedelica. I Babau tracciano un sentiero a malapena visibile nel fitto della vegetazione: tamburi, strani richiami e un frullare d'ali tra i rami sono segni di qualcuno o qualcosa che si avvicina. Siete partiti da giorni e vi trovate ora nella terra dei Papalagi, nessuno vi verrà a cercare qui. Conan Doyle e il suo professor Challanger potrebbero forse cavarvi d'impaccio ma questa è la vostra spedizione, questa è la vostra colonna sonora per la scoperta di un mondo perduto. Solo state attenti agli pterodattili. I quattro brani escono su una preziosa cassetta viola per il collettivo Artetetra, che fa anche altre cose meravigliose. Clicca, clicca!


Babau
Papalagi
2015
Artetetra

Tracklist:
1. Palo majombe
2. Faus
3. Ila 'no kuaili
4. Palma Hayek



FBSoundcloudBandcamp
♫ Potresti apprezzare anche: Maybe I'mZu & E. Robinson ♫

mercoledì 25 marzo 2015

Niagara - Else [Video]

Ammetto di essere in ritardo, l'anteprima di questo video è in giro da un po' di giorni. Espierò in futuro e nel frattempo qui sotto vi beccate il video di Else, singolo dei Niagara, in cui la folle testolina di una ragazza secchetta dai capelli ossigenati si anima e prende forma. La si vede mangiare, correre, pensare, a volte triste, altre felice. Realtà e animazione s'incontrano e scontrano (come Mirko con Licia finita la pioggia), tutto si trasforma in proiezione fantastica e sognante. Lo stile ricorda vagamente il film Lola Rennt, ma le tonalità pastellose sono molto lontane dal rosso fuoco dei capelli di Lola e dai mattoni della vecchia Berlino Est. Il finale SenticomeTunza è da ascoltare a palla. Poi, essere un cartone animato potrebbe essere un'esperienza divertente.


Sito ufficialeFB
Soundcloud ◄
♫ Potresti apprezzare anche: Ankubu

martedì 24 marzo 2015

Back To Mercurio - Umani Front - 2015 [Streaming]

Marco e Roberto hanno evidentemente un genoma particolare che li porta ad avere un'incredibile prole musicale. I due, già negli Aldrin e nei Cayman the Animal, hanno deciso di fondare il mio nuovo gruppo preferito di ipno-delirio-electronic, i Back to Mercurio. Quatto quatto come un wannabe-ictus, Umami Front viaggia nelle vostre vene cercando il posto giusto per la trombosi; la morte cerebrale sopraggiunge in pochi minuti e voi vi ritroverete in un meraviglioso e allucinante paradiso elettronico.


Back To Mercurio
Umani Front
2015
Agosta Records

Tracklist:
1. Not Okmin
2. Tongue
3. Metalserbatoi
4. The Smallest Machine (Is Mine)



FB ▼ Bandcamp ◄
♫ Potresti apprezzare anche: Hysm?duo

Gouton Rouge - Giungla [Video]

Giungla è il nuovo album dei Gouton Rouge, inarrestabile quartetto lombardo che l'anno scorso ci ha deliziato con il loro esordio Carne. Giungla esce a Maggio per per V4V Records e Lafine e questo video è l'assaggino da masticare nell'attesa (che però vi farà solo venire più appetito).



FBBandcamp
♫ Potresti apprezzare anche: Cosmetic

lunedì 23 marzo 2015

Good Morning Finch - Gemini - 2015

Sognatori terrestri, dotati di mera immaginazione e pragmatica realtà, con i piedi ben saldi a terra e la mente costantemente altrove. Anime felici e inquiete, con stati d’animo dissonanti, pronti ad oscillare, come l’ago instabile di una bilancia che non sa da quale parte pendere. Sognatori sì, ma testimoni coscienti di una duplicità esistenziale che ci fa scontrare continuamente con l’altra metà di noi stessi. Ascoltare tutto d’un fiato il nuovo lavoro dei Good Morning Finch, oltre a scatenare tutta questa forza evocativa, fa capire quanta dedizione e impegno ci sia dietro Gemini, che a distanza di due anni dal precedente Cosmonaut, atterra sul suolo terrestre sollevando una nube di vibrazioni che ti si infila sottopelle e difficilmente va via. Le atmosfere intime del post rock si insinuano tra venature dark-wave quasi fossero iniezioni a lento rilascio di fremiti ed emozioni. La calma apparente di ogni singolo brano cela una realtà fatta di contrasti e imperfezioni, resa perfettamente vivida dall’alternarsi ostinato delle linee di basso che abbracciano le distorsioni delle chitarre, mentre la batteria alimenta una tensione palpabile sin dall’inizio. La forza di Gemini non è da rintracciare solo nella sua compattezza sonora ma soprattutto nel possedere una personalità carismatica e tenebrosa, che ammalia e scuote gli animi. Senza pensare troppo, il segreto sta nel lasciarsi andare all’ascolto e godersi il suono come navi che partono nelle notti senza luna, in corsa verso il niente.


Good Morning Finch
Gemini
2015
Waves for the Masses
Tracklist:
1.  La stagione delle eclissi
2. Cerimonia
3. Amo quando cadi giù
4. Notte elettrica
5. Atomite
6. Copenhagen
7. La stanza blu
8. Malìa
9. Zero
10. Cane
11. Gemini



TumblrFBSoundcloud
BandcampDownloadBuy It!
♫ Potresti apprezzare anche: Felpa

sabato 21 marzo 2015

fOfY - Songs about love, wander, get stoned and disorder - 2012 [Streaming]

Il 31 Dicembre è uscito il primo full lenght di Davide Cedolin, a.k.a. fOfY dal titolo Songs about love, wander, get stoned and disorder. Un racconto senza parole che abbraccia l'universo, la vita e tutto il resto. Undici bellissimi pezzi IDM, elettronica ambient da ipnosi profonda che emergono dagli abissi marini oppure da una scura cantina. Dopo la succosa anteprima ecco lo streaming integrale del disco che è downlodabile in digitale ad una modica cifra al fine di finanziare la stampa del vinile. (Gennaio 2013)


fOfY
Songs about love, wander, get stoned and disorder
2012

Tracklist:
1. <3U
2. Frightened by you (Bratislava)
3. 13 (Damgan)
4. Warm Me
5. SooperBong¡
6. In da woods
7. 4evah
8. Disorder
9. Lion
10. Riddim
11. Over



BlogFBSoundcloudBandcamp

venerdì 20 marzo 2015

Ankubu - Divergences - 2015 [Streaming]

Ankubu è il progetto di Marco Zanella che con il suo primo album Divergences, gioiellino prodotto dal collettivo indipendente di musica e multimediali ghost.city collective, ha dato alla luce una successione di brani dotati del potere di agevolare il movimento istintivo del corpo. Ritmi techno glitch prendono il via da un medesimo punto per poi svincolarsi e attraversare direzioni ignote. Tutto accade con inaspettata naturalezza mentre la ballabilità regna sovrana. Noi, dobbiamo solo allacciare la cintura e lasciare fluire questo consapevole tunzettare intriso di pensieri. Visioni accelerate, colori tanto intensi da risultare indefinibili nelle luci della città, laddove lo sguardo si posa. Amici dall'andamento legnoso, accorrete a lanciatevi nelle danze... La musica vi guiderà, ascoltare sarà nutrimento vitale fino a procurarvi dolore alle chiappe. Qui sotto lo streaming completo. Enjoy!


Ankubu
Divergences
2015
ghost.city collective

Tracklist:
1. Pale city
2. Dulltown kids never win
3. Chiba neon
4. Earth_1_sunwatcher
5. Blue paper moon
6. Earth_2_moons
7. Vertical motion
8. Lost
9. Chiba neon (Sonambient Remix)
10. Vertical motion (Microspore Remix)



FBSoundcloudBandcamp
♫ Potresti apprezzare anche: Mapo Heiwajima

giovedì 19 marzo 2015

Weird. - A Long Period of Blindness - 2015

L'atteso ritorno dei romani Weird. è uscito ad inizio Marzo per Lady Sometimes Records, si intitola A Long Period of Blindness e contiene otto brani registrati e mixati da Marco Compagnucci (Mary in June, Sub Noir). Un disco meravigliosamente cinematico, ripieno di cupi riverberi e pelle d'oca. "...The sound of your heartbreak was different from mine...". Proprio ora che spunta il sole di primavera il mio consiglio è di scaricare il disco e chiudervi in casa per disperarvi gioiosamente. Fanculo la rinascita stagionale, prendetevi mezzora di meraviglioso oblio.


Weird.
A Long Period of Blindness
2015
Lady Sometimes Records

Tracklist:
1. The Circle is Closed Except Where it Bleeds
2. Dead Wax
3. Infinite Decay
4. The Sound of your Heartbreak
5. Widow
6. (Crescendo)
7. Gaze
8. Swans



FBTWSoundcloud
BandcampDownload
♫ Potresti apprezzare anche: We Found Shelter

mercoledì 18 marzo 2015

Divano - Rimedi per ulcere in bocca, piaghe nelle gambe, rogna, magrezza, stitichezza e malinconia [Video]

Francesco Pizzinelli (prima Jocelyn Pulsar, ora Divano) ci presenta il suo nuovo lavoro, uscito il 2 Febbraio per Cabezon Records, in un simpatico video (che sul finire quasi lo vede collassare : ). In un giorno di Marzo più clemente dei suoi compari, Francesco corre sulla mezz'ora del suo Rimedi per ulcere in bocca, piaghe nelle gambe, rogna, magrezza, stitichezza e malinconia e col sudore sulla fronte e le cuffie nelle orecchie ci accompagna in un mix di emozioni, negli otto racconti-canzoni che è maestro a scrivere. 



FBBandcamp ◄
♫ Potresti apprezzare anche: Jocelyn Pulsar

martedì 17 marzo 2015

Tanz - Baccanale - 2015

Come il titolo poteva far sospettare, Baccanale si rivela una meravigliosa orgia di suoni, esplosioni di urla e scioglilingua sussurrati prodotti dal quartetto toscano dei Tanz ovvero Tommaso Galione, Lorenzo Sguanci, Niccolò Fioravanti e Lorenzo Ruffo. Suoni che sembrano prodotti in maniera erratica cadono invece sempre nel posto giusto, come un puzzle che piano prende forma. Baccanale è composto da cinque brani che progressivamente passano dall'accavallamento sonoro accartocciato de La prima volta in bici senza rotelle alla distensione bisbigliata di Come un'eco. Bellissimo.


Tanz
Baccanale
2015
EdisonBox / Hysm? / Technicolor Dischi

Tracklist:
1. La Prima Volta In Bici Senza Rotelle
2. Spritze
3. Cala Zero
4. La Stagione Della Caccia
5. Come Un'Eco



FBBandcampDownload
♫ Potresti apprezzare anche: Topsy The Great

lunedì 16 marzo 2015

Tanks And Tears - Know Yourself - 2015 [Streaming]

Ci sono almeno due buone ragioni per approcciarsi con fiducia all’ascolto del nuovo Ep dei toscani Tanks And Tears. La prima è che Know Yourself riesce con i suoi cinque brani a riportare alla mente un periodo musicale particolarmente fiorente della fine dei '70, inizi '80. La seconda che rientrai appieno nella lista di quei lavori che non si consumano immediatamente ma che, ascolto dopo ascolto, si impongono con un suono e un’identità ben definita, che non guasta mai. Un’amalgama di suoni dal respiro internazionale, gravidi di quella tensione emotiva che si abbassa e cresce costantemente per tutta la durata dell’album. Feedback chitarristici e tappeti di drum machine umane si elevano nel cielo come uno stormo di volatili perfettamente sincronizzati, sospinti dai vocalizzi stranianti e ipnotici di Matteo. Know Yourself è un prisma che riflette le proiezioni della mente, un lavoro paradossalmente policromo, con una miscela di dark-wave e post-punk, a tratti lugubre ma non per questo meno seducente. Ascoltare per credere.


Tanks And Tears
Know Yourself
2015
Swiss Dark Nights

Tracklist:
1. Hills Of Death And Blood
2. Crappy Monday
3. Trying To Forgive
4. Danger
5. Song For Those Who Stay



FBTW Buy it!
♫ Potresti apprezzare anche: Monitor

sabato 14 marzo 2015

Amycanbe - Mountain Whales - 2011 [Streaming]

Mountain Whales del gruppo romagnolo Amycanbe è un delicato gioiellino surrealista uscito quattro anni fa che merita di essere scoperto da chi non ha avuto l'occasione di innamorarsene in tempo. L'album è un amalgama perfetto di musica e nuvole: sembra di stare su un pallone aerostatico in uno di quei sogni fluttuanti che ti fanno rimuginare tutto il giorno.
17 Aprile @ Scenasonica, Pordenone
25 Aprile @ Laboratorio Culturale I'M, Abano Terme (PD)

Amycanbe
Mountain Whales
2011
Open Productions

Tracklist:
1. My Love
2. Truth Be Told
3. What If
4. Ask Me
5. Buffalos
6. Your Universe
7. Andy's Shoes
8. Different
9. Wake Me Up
10. Please
11. One Eye Two Eyes A Mouth



Sito ufficialeFBTW
SoundcloudBandcampYoutube
♫ Potresti apprezzare anche: Goldaline, My Dear

venerdì 13 marzo 2015

Three Steps to the Ocean - Migration Light - 2015

Se non bastasse il gelido mattino dal pallido sole che vi aspetta fuori dalla finestra eccovi un disco per produrre ulteriori brividoni sulla vostra pelle. Alla ormai canonica distanza di tre anni esce il nuovo album dei Three Steps to the Ocean, potentissimo quartetto post-rock milanese. Pubblicato il 10 Marzo, Migration Light contiene sette orgasmici brani strumentali ed è in free download qui. In versione fisica uscirà a breve in vinile per Shove Records e Sangue Disken e in cd per l'etichetta giapponese Tokyo Jupiter Records. Clicca e godi gratis subito.


Three Steps to the Ocean
Migration Light
2015
Shove Records / Sangue Disken / Tokyo Jupiter Records (JP)

Tracklist:
1. They
2. Sur
3. Dust Bowl
4. Sulaco
5. I end
6. Wooden Shelter
7. Primordial Leavers



FBTWYouTube
BandcampDownload
♫ Potresti apprezzare anche: In Depth With Whales

giovedì 12 marzo 2015

The Clever Square - Dream Eater


Strizza gli occhi e stiracchiati mentre il mattino si mangia le ultime sfilacciate memorie del sogno che hai appena lasciato e, sorpresa sorpresa, la solita realtà ti attende. Oggi però la mattina è un po' più luminosa del solito, questa mattina comincia con la soffice Dream Eater tratta da Nude Cavalcade, il nuovo album dei The Clever Square in uscita il 25 Marzo per Flying Kids Records. E se a metà mattina il calo di zuccheri colpisce violento ma lo spacciatore di pocket coffee non è passato c'è sempre African Dome, secondo potentissimo singolo estratto del disco.



Sito ufficialeFB ◄
SoundcloudPre-order

mercoledì 11 marzo 2015

What Contemporary Means - Succeed Remixed - 2015

A distanza di due anni dal bellissimo ep uscito per Fallo Dischi i What Contemporary Means ora vi regalano cinque remix per sculettare. Ci pensano Johnny Paguro, Comakid, Osc2x, Everlasting Joy e Nasl a smorzare i toni panc dell'originale, a farvi rilassare e contrarre i muscoli a comando. Semplicemente immergetevi con la maschera e fate finta l'estate sia già arrivata. E magari già che ci siete spolveratevi anche Like Swimming Remixed, l'altro meraviglioso Ep remiscelato.


What Contemporary Means
Succeed Remixed
2015

Tracklist:
1. Sarah Vandella (Johnny Paguro Remix)
2. Steranko's Plan (Comakid Remix)
3. Still On Time (Nas1 Remix)
4. Worth It (Everlasting Joy Remix)
5. Some Lucky Numbers (Osc2x Remix)



FBSoundcloud ◄
► BandcampDownload
♫ Potresti apprezzare anche: Mapo Heiwajima

martedì 10 marzo 2015

Camera237 - My Disorder


My Disorder è il pezzo che non trovavi del puzzle, un nuovo tassello da mettere nel mosaico musicale dei cosentini Camera237. Diverso ma uguale, My disorder anticipa il nuovo album della band ora in tour, allontanandosi ancora di un passo dal post-rock di Inspiration is Not Here (Foolica, 2009) e proseguendo sulla strada di Alone In An Empty Bed (Foolica, 2011). Per ora si tratta di un solo brano, ma c'è già di che gioire.



Sito ufficialeFBBandcamp
♫ Potresti apprezzare anche: Maybe Happy

lunedì 9 marzo 2015

Osc2x - Under The Sun All Night Long - 2015 [Streaming]

Rimugino senza sosta su quello che dovrei dire di Under The Sun All Night Long. La verità è che da Vittorio Marchetti, un album così ben fatto, c’era da aspettarselo; ancora una volta infatti siamo alle prese con un lavoro che si impone per il suo essere musicalmente ben strutturato e meticoloso al punto tale da far dimenticare che si tratti di una one-man-band. Ed è proprio questo che sorprende. La maestria del ragazzo bolognese nel saper gestire da solo e con notevole bravura ogni singola sequenza di suono, con occhio vigile e attento ma soprattutto critico. I brani diventano così resoconti privati ed elementi portanti di una scenografia sonora in cui si avvicendano dilatazioni sintetiche e solidi tappeti minimal, pulsanti come astri nella notte. Flash intermittenti nello spazio siderale distillano elettronica capace di emanare quel calore che è tipico dell’analogico, e allo stesso tempo vibrante di quell'energia dance incontenibile e stimolante. A rendere tutto più personale ci pensa la voce, che tra pop e sperimentazione sonora, racconta storie, incapsulando l’essenza di un lavoro maturo e consapevole. Assolutamente da non perdere!


Osc2x
Under The Sun All Night Long
2015
Collettivo HMCF

Tracklist:
1. Facing Love
2. Might As Well
3. Aour
4. Karma Points
5. PAH
6. When I Was Like Uhm...
7. Hold On
8. I Never Felt Like This
9. I Was So Sure
10. Left Handed People
11. Angela



FBSoundcloudTW
BandcampTumblr
♫ Potresti apprezzare anche: After Crash

sabato 7 marzo 2015

Starfuckers - Infrantumi - 2015 [Streaming]

Gli Starfuckers, ovvero Manuele Giannini, Roberto Bertacchini e Alessandro Bocci, nonostante la scarsa notorietà in Italia e la scarna discografia, vengono considerati dalla critica estera una delle band più importanti del panorama rock nostrano. Infrantumi esce nel 1997 ed è il terzo disco della band toscana (ma bolognese d'adozione) e mai titolo potrebbe essere stato più azzeccato: un disco di destrutturazioni, silenzi e sonorità grezze in cui tutto sembra assolutamente casuale, l'impressione, infatti, è quella di voler abbattere ogni genere di barriera per creare qualcosa di spontaneo e autentico. Gli ingredienti sono un campionatore, un synth analogico, un multieffetto, una chitarra elettrica, un amplificatore a transistor, una batteria vintage, un monitor e un piatto da dj. All'interno del disco vengono, inoltre, invitati a partecipare diversi ospiti, tra cui alcuni membri dei Massimo Volume. Infrantumi oggi è stato rimasterizzato e ristampato in vinile da Corpoc, in una edizione limitatissima e imperdibile di 300 copie numerate e serigrafate a mano. Che altro dire? Buon ascolto...
“It sounds like an eternal sound check" Lydia Lunch


Starfuckers
Infrantumi
2015
Corpoc

Tracklist:
Lato A
1. Ode
2. Distribuisce Pastiglie
3. Di Marmo
4. Ostinato
5. Un Segno Esterno
6. Onde Corte

Lato B
1. Da Zero
2. Colei Con Cui
3. In Minor Meno
4. Di Me
5. Chiodi
6. Qua Che


Sito ufficialeFB
BandcampBuy it!

venerdì 6 marzo 2015

Il Geometra - La Vita è Un Tutto Sommato - 2014

Semplice come un racconto per bambini, La Vita è Un Tutto Sommato è il primo ep dei Il Geometra, scaricabile gratuitamente (ma anche acquistabile, fateci un pensierino) qui. Delicata e morbida, a dispetto del nome, la band di Foligno è un'ottima bustina di tè caldo per questo marzo appena cominciato. Pochi effetti necessari alle cinque tracce da fiaba del nuovo millennio che vi toglieranno qualche grigiore invernale di troppo, pur restando nella quasi-malinconia della quasi-primavera in arrivo. "Non c'è niente da temere, solo da capire."


Il Geometra
La Vita è Un Tutto Sommato
2014

Tracklist:
1. Marie Curie
2. Biblioteche Comunali
3. Preghiera Rossa
4. Faremo La Fine Dei Supertramp
5. Mio Padre Non Guarderà I Mondiali



Sito ufficialeFBTWSoundcloud
BandcampYoutubeDownload
♫ Potresti apprezzare anche: Artemoltobuffa / Felpa

giovedì 5 marzo 2015

Gerda - Your sister - 2014 [Streaming]

Your Sister non è soltanto un insulto, sembra uno di quei programmi per incanalare la rabbia e renderla proficua. Questo disco dei Gerda spacca intendiamoci, potrebbe demolirvi l'udito, ma non si tratta di caos anarchico. La sessione ritmica tesse un devastante groove, martellante e veloce; è un tappeto ipnotico dove urla e schitarrate viaggiano liberi, esprimono malessere e paure. I tempi invece si dilatano e diventano meno aggressivi in Reich reich e Tua sorella, brani meno tirati ma con un forte tasso ansiogeno e struggente. I Gerda a dieci anni dal loro debutto e a cinque anni dall'ultimo full legth dimostrano una maturità compositiva travolgente, creano una sostanza che porta germi di inadeguatezza e rabbia, una sostanza che suona troppo bene.


Gerda
Yor sister
2014
Wallace / Shove / La Fine
Sonatine / Fallo Dischi

Tracklist:
1. Potshots
2. Inimicizia
3. Reich reich
4. Fucked up voice
5. Night and fog in vallesina
6. Tua sorella
7. Iridio



FBBandcamp
♫ Potresti apprezzare anche: Marnero / Squieti

mercoledì 4 marzo 2015

Shizune - Le Voyageur Imprudent - 2015

L'inglese Dog Knights Productions e l'americana Driftwood Records hanno pubblicato l'altro ieri un missile atomico con le sembianze di un vinile. Dentro, oltre al plutonio, ci sono dieci brani dei vicentini Shizune che vi faranno ballare i denti in bocca. Dopo lo split con i Minus Tree nel 2013, gli Shizune approdano a Driftwood Records con la quale pubblicano la cassetta Retro Engineering Artifacts, un mega split con Things Fall Apart, Tall Ships Set Sail e Infro e, adesso, il loro secondo Lp, Le Voyageur Imprudent. Affondate le zanne e scaricate come bestie.


Shizune
Le Voyageur Imprudent
2015
Dog Knights Productions / Driftwood Records

Tracklist:
1. Aestheticism
2. Notes of decay
3. Un telefono che non squilla
4. Sputnik! nostalgia
5. Vesper
6. Immortel et Impérissable
7. Senza luce
8. Orienteering in Aokigahara 青木ヶ原
9. Difficile da capire, impossibile da spiegare
10. Instructions for inertia



FBBandcamp ◄
► DownloadBuy it!
♫ Potresti apprezzare anche: Øjne / Lantern

martedì 3 marzo 2015

Sorriso Tigre - Sorriso Tigre - 2014 [Streaming]

Sorriso Tigre è una band torinese selvatica underground desiderosa di passare il tempo in una foresta lontana da qui. Palme esotiche, tigri da domare, sole roseo al tramonto, luci strobo e parole più che mai spontanee scandite forte su basi punk new-wave. Cantaurauto Battiato-Style, a volte nonsense, altre invece pregno di sense, sempre però tutto vomitato direttamente dallo stomaco. Ciligiena sulla torta è la delirante traccia, non poteva essere altrimenti, con un Gioacchino Turù rapper. Qui sotto lo streaming!


Sorriso Tigre
Sorriso Tigre
2014

Tracklist:
1. Atlantic City
2. Pietro
3. Tessere
4. Soli
5. Afrikabada (feat. Gioacchino Turù)
6. Saluti dal deserto
7. Il giorno in cui se ne andò non provai nulla
8. Credere



FBBandcamp
♫ Potresti apprezzare anche: Cosmo

lunedì 2 marzo 2015

Riassuntone di Febbraio

Riassumiamo comodamente qui per voi, in un unico post, quello che non potete assolutamente perdervi dell'appena concluso Febbraio. Cominciate con il galleggiare nello spazio, grazie ai We found shelter e il loro Ep di due tracce uscito per la romana Handwriting Records. Il progetto nasce dall'incontro di Hoff e Ugly Rants of Blossoming Misogyny e lo trovate in streaming e download qui!


"Sempre ricordo i sogni di notte... Voglio volare. voglio volare, voglio volare e guardare il cielo, voglio volare, voglio volare, voglio volareee in cielooo". Questa è Italia 90 presente in Cruditè ultimo bianco e luccicante album degli X-Mary. Cliccate play e sarà impossibile non canticchiarla compulsivamente, qui invece trovate la nostra recensione. (Mariateresa)


Saudade è il primo brano di Yarn. ultimo meraviglio album dei romani Departure Ave. Delicato e avvolgente intro fa da apri pista al susseguirsi d'intricate relazioni electro, tripy, jazz. Tutto scalda il cuore. Qui la nostra recensione! (Mariateresa)


Un viaggio di scoperta verso terre infime e solo per ascoltatori temerari. Yomi, nuovo album dei Thank U for Smoking perfeziona il percorso artistico della band con droni d’oltretomba e un assetto ritmico melodico da far invidia perfino ad Orfeo. Trovate la nostra recensione qui! (Mara)


Photosynthesis, da Laurence, primo Ep dei torinesi Laurence and His Crank, per una dieta bilanciata a base di clorofilla a tinte noir. Qui sotto un assaggio e qui la nostra recensione. (Silvia)