lunedì 9 maggio 2016

Farmer Sea - Nobody listens, Nobody cares - 2015

L’estate è ormai finita da un pezzo e l’arrivo dell’autunno ha spazzato via gli ultimi residui della bella stagione. Le foglie ingiallite, il cielo fosco, le prime abbondanti precipitazioni tinteggiano l’aere di un acceso tono nostalgico. Per non farsi prendere troppo dallo sconforto, ci si consola con una fumante tazza di caffè e dell’ottima musica in sottofondo. Da giorni, a farmi compagnia, è il nuovo album dei torinesi Farmer Sea. Nobody listens, Nobody cares è un lavoro compiuto e multiforme che coniuga in sé, oltre ad una forte sensibilità espressiva, una capacità di esecuzione e un virtuosismo sonoro autentico. L’album riesce a tessere trame melodiche dai tratti delicati, sospesi tra psichedelia tenue e un synth pop romantico e seducente. La voce, profonda e ammaliante, si snoda agilmente sugli intrecci ritmici di basso e batteria, donando ad ogni singolo brano il gusto di quella sana malinconia,in un’ottica di pura empatia emozionale. È quasi impossibile resistere al suono pulito e brillante delle chitarre e alle sognanti effusioni dei backing vocals in sottofondo. Il terzo lavoro del quartetto torinese è album di ottima fattura che suscita in chi ascolta un ossimoro continuo di sensazioni, che si alternano ma coesistono simultaneamente come i raggi di sole in una giornata di pioggia. Un album che merita di essere ascoltato, amato e custodito gelosamente. Solo per questa settimana in free download qui!


Farmer Sea
Nobody listens, Nobody cares
2015
Dead End Street Records

Tracklist:
1. Happiness (Ocean/Space #2)
2. Nice Places
3. Goodbyes (Marvin Gaye Overdrive Blues)
4. Comes A Day
5. We Were Amazing
6. Useless
7. Lies For Good Things
8. Killers



Sito ufficiale ▲ FB ▼ TW
SoundcloudDownload ◄
♫ Potresti apprezzare anche: Moro & The Silent Revolution

1 commento:

vincyfed ha detto...

Mi sono fermato alla prima canzone già con un bisogno di chiedere: il fraseggio della chitarra di Happiness...dove l'ho già sentito?!