lunedì 16 marzo 2015

Tanks And Tears - Know Yourself - 2015 [Streaming]

Ci sono almeno due buone ragioni per approcciarsi con fiducia all’ascolto del nuovo Ep dei toscani Tanks And Tears. La prima è che Know Yourself riesce con i suoi cinque brani a riportare alla mente un periodo musicale particolarmente fiorente della fine dei '70, inizi '80. La seconda che rientrai appieno nella lista di quei lavori che non si consumano immediatamente ma che, ascolto dopo ascolto, si impongono con un suono e un’identità ben definita, che non guasta mai. Un’amalgama di suoni dal respiro internazionale, gravidi di quella tensione emotiva che si abbassa e cresce costantemente per tutta la durata dell’album. Feedback chitarristici e tappeti di drum machine umane si elevano nel cielo come uno stormo di volatili perfettamente sincronizzati, sospinti dai vocalizzi stranianti e ipnotici di Matteo. Know Yourself è un prisma che riflette le proiezioni della mente, un lavoro paradossalmente policromo, con una miscela di dark-wave e post-punk, a tratti lugubre ma non per questo meno seducente. Ascoltare per credere.


Tanks And Tears
Know Yourself
2015
Swiss Dark Nights

Tracklist:
1. Hills Of Death And Blood
2. Crappy Monday
3. Trying To Forgive
4. Danger
5. Song For Those Who Stay



FBTW Buy it!
♫ Potresti apprezzare anche: Monitor

Nessun commento: