mercoledì 2 ottobre 2013

Joyce in Pola - Crossed Like Strangers


Al crocevia tra la modernità multiculturale di Joyce e la sofisticata semplicità poetica di Wislawa, si pone gradevolmente il prezioso pop di una band che sembra quasi esser venuta fuori da una cartolina vintage di qualche decennio fa. Eppure, Crossed Like Strangers, singolo che anticipa l’uscita dell’album, Some, Any Other, è di una freschezza del tutto inedita. Nazareno Realdini e Germana Bargoni non sono certo dei principianti, e questo nuovo progetto musicale, che risponde al nome di Joyce in Pola, va ad arricchire ulteriormente l’opus di un’etichetta che sembra non sbagliare un colpo. C’è un suono pacato ed emozionale che serpeggia nel tessuto melodico del brano, tra briosi giri di chitarra e la dolcezza riverberata della voce. L’atmosfera  è ondulante tra una malinconia solare e al contempo gioiosa, resa ancora più vivida da un cut up eloquente di versi e parole. Tutto è dosato alla perfezione. E allora il brano scorre con le sue armonie evocative, accarezzandoti il volto come venticello profumato sul mare di settembre. Tre minuti di autentico pop che vale la pena assaporare ad libitum! Bravi ragazzi!
 

Recensione (FrigoPop) ▲ Tumblr ▼ FB ◄
Soundcloud ▲ Bandcamp ▼ Download ▲ Buy it!

Nessun commento: