lunedì 18 marzo 2013

Brioscine appena sfornate: Tree B***h

Questo Lunedì siamo in compagnia di Alice Bianconi e Angelica Gallorini, in arte Tree B***h, giovane duo che si definisce "AngryInsideTribalRockLowFi". La settimana inizia con sei domande e tanta curiosità. Mettetevi comodi!


Salve ragazze Tree B***h! Presentatevi ai lettori di Breakfast Jumpers: chi siete, come/quando vi siete conosciute, da cosa è nato questo progetto.
Siamo due spiantate, con amore dal treno 3066 proveniente da Pistoia e diretto a Firenze Santa Maria Novella. Progetto nato nella "Casa in piazzetta" di Pistoia, per invito di signor Lorenzo Maffucci (Baby Blue/Blue Willa) dopo aver sentito qualche demo registrata al computer, per caso.

Il vostro è un nome un po' enigmatico. Cosa si cela dietro "l'albero"?
Forse è voluto, enigmatico può essere il concetto di un albero sulla spiaggia. Ci piace così!

Essere un duo non è semplice: implica molta responsabilità reciproca. In che modo lavorate insieme? Chi si occupa principalmente di cosa?
Essendo appunto due spiantate, lavoriamo soprattutto sull'istinto. Insieme magari partiamo da un ritmo, da un verso, in modo che diventi qualcosa di petulante e sintetico, poche note e poche parole. Magari ti sorprendi a canticchiarle senza nemmeno sapere chi siamo!


Vivere la Musica creandola: non si tratta "solo" di ascoltare/osservare. Che effetto ha avuto questo cambio di prospettiva su di voi?
Sicuramente adesso la prospettiva è cambiata, riusciamo a metterci nei panni di chi suona, cerchiamo di apprendere e capire sempre di più.

Quali sono i gruppi che preferite ascoltare? C'è una figura (o più di una) appartenente alla scena musicale o artistica alla quale ognuna di voi di ispira?Guarda, ad esser sincere, ultimamente stiamo ascoltando parecchio silenzio. Agli inizi ci accomunava la passione per la musica "Punk Low-Fi" americana; vedi Wavves, Vivian Girls, No Age. Più che una figura, diciamo che può essere questa attitudine americana ad ispirarci!

L'ultima domanda riguarda quello che verrà: nel vostro futuro vedete un'evoluzione/cambiamento musicale?
Speriamo di vedere un'evoluzione, adesso siamo purtroppo ostacolate da impegni paralleli. Si sta d'autunno sugli alberi le foglie, in spiaggia ovviamente.

RecensioneFBSoundcloud

Nessun commento: