sabato 12 gennaio 2013

Montezuma - Di Nuovo Lontano - 2011 [Streaming]

All'inizio questo quartetto di Pesaro mi sembrava solo un gruppo stoner, ma quasi subito ho dovuto ricredermi: c'era tutto il post-rock delle mie fantasie... Scenari apocalittici uniti al noise, al grunge ed al progressive, per un album interamente strumentale e suonato benissimo! Non saprei nemmeno scegliere un brano preferito, tanto sono tutti collegati perfettamente tra loro. Sette pezzi esplosivi che mantengono alta l'attenzione, con uno solo più lento e melodico (Lenta In D) per lasciare spazio ad emotività e commozione. Di Nuovo Lontano nasce dopo un Ep autoprodotto nel 2008, ed è stato inciso tra lo Studio 73 di Ravenna e soprattutto lo Studio Wave di Paolo Rossi a Pesaro (non so se avete presente Altro, Cosmetic, Be Forest, General Decay tanto per citarne alcuni), durante i primi mesi del 2011.
Montezuma è il nome del collettivo che ha dato vita alla loro sala prove nella quale hanno suonato per la prima volta, dove sono nati e cresciuti come gruppo e come persone. Un nome che rappresenta i giovani del quartiere e che significa "Colui che diventa sovrano con rabbia". E direi che si adatta benissimo all'autorità con cui si presentano questi quattro ragazzi. Da non perdere assolutamente in versione live. (Settembre 2011)


Montezuma
Di Nuovo Lontano
2011
I Dischi dell'Apocalisse / Dicks and Decks / Mukkake Agency

Tracklist:
1. L'alba di Marrakech
2. La Foresta Imbalsamata
3. Quattro
4. Lenta in D
5. La Congiura delle Polveri
6. Supernova
7. Il Codice di Dresda


Recensione (Impatto Sonoro) ▼ Facebook
Myspace Buy it!

1 commento:

pointbreakrock ha detto...

confermiamo...Bravissimi!!