sabato 3 novembre 2012

Black Eyed Dog - Too Many Late Nights - 2012 [Streaming]

Fabio Parrinello abbandona quasi del tutto la forma delle ballads acustiche dei sui primi lavori trasformando la formazione in un trio che include le percussioni di Alessandro Falzone e il piano di Anna Balestrieri. Black Eyed Dog torna alla carica con un disco di blues sanguigno e rock urlato, dieci tracce con occhiaie violente per aver visto troppe notti insonni. Dopo aver introdotto It Turns You On nella nostra compilation è un piacere presentarvi Too Many Late Nights, il disco che vi terrà svegli per la prossima settimana. Una serie di distorsioni elettro blues dall'effetto sconvolgente, quasi western rock. A pensarci ci starebbero alla perfezione Fabio e la sua band in un polveroso saloon, con i cavalli parcheggiati fuori e cowboy seduti a barare a carte e prendersi a cazzotti. Quindi. Mirate la sputacchiera e ordinate un altro giro al barman. Buon ascolto! (Maggio 2012)


Black Eyed Dog
Too Many Late Nights
2012
800A Records

Tracklist:
1. When I Was Married To You
2. It Turns You On
3. Dixie Gipsy, Baby
4. Blowing Horns In Heaven
5. Heather
6. Crazy To The Bone
7. Sister
8. Land's End Sanctuary
9. War Child
10. Paper Cuts, Light Green


Recensione (Shiver Webzine) ▲ FBTWBandcamp

Nessun commento: