mercoledì 10 ottobre 2012

Twin Room - Boda Ep - 2012

È possibile che due universi sonori completamente agli antipodi possano convivere pacificamente nella stessa stanza da letto? Sì, lo è, eccome, e vi dirò di più, il risultato è maggiormente sbalorditivo se a dormirci in quei letti (separati) sono due persone che si conoscono da anni e che da altrettanti anni condividono idee, progetti e soprattutto la stessa passione per la musica. È così che, dall’unione tra la mente artisticamente perversa di Trab (Cosmetic) e quella più danzereccia di Luca, ha avuto origine il progetto che risponde al nome di Twin Room e che ha da poco esordito con un ep , la cui efficacia si palesa in modo lampante. Boda Ep è una mistura sapiente di groove, ricco di cromatismi inaspettati e linee melodiche ipnoticamente synth-pop percorse ad intermittenza da vortici di risonanze indie shoegaze. L’estrema cura della parte ritmica non sminuisce la qualità di un songwriting che assume forme astratte, in cui fantasmi  di voci si rincorrono tra rifrazioni campionate, loop eterei e ammiccanti distorsioni funk. Sei brani che scorrono fluidi e sobri in un lavoro in cui gli ascolti ripetuti si impongono senza nemmeno rendersene perfettamente conto; coinvolgente e cerebrale in maniera decisamente affascinante, la natura sintetica di questo ep privilegia la dimensione d’impatto, ma è sufficiente un ascolto in più per capire che tutto funziona alla perfezione.


Twin Room
Boda Ep
2012

Tracklist:
1. Boda
2. Lanterns
3. Division
4. Christiania 
5. Tough guy
6. Sacred Soul



Intervista (ThriceSX) ▲ FB ▼ Soundcloud
Download

Nessun commento: