martedì 10 luglio 2012

Claudio Rocchetti - The Carpenter - 2010 [Streaming]

Claudio Rocchetti è ormai da diversi anni uno dei musicisti più interessanti in ambito ambient/sperimentale sia in Italia che in Europa (da qualche anno risiede a Berlino); i suoi progetti sono numerosi e tutti di straordinaria bellezza, basti qui citare 3/4 HadBeenEliminated, In Zaire e Olyvetty. In The Carpenter Rocchetti decide, da buon artigiano del suono, di costruirsi quasi tutto da solo, facendosi aiutare qua e là dagli amici Beatrice Martini (arpa), Jukka Reverberi (chitarrista dei Giardini di Mirò ma anch'egli interessante sperimentatore come Die Stadt Der Romantische Punks), Margareth Kammarer (voce) e Stefano Pilia (compagno di Rocchetti nei 3/4 Had Been Eliminated e chitarrista nei Massimo Volume, qui al contrabbasso). Rocchetti assembla in The Carpenter otto ipnotiche tracce con l'ausilio di field recordings, giradischi modificati, microfoni e vecchie radio come nella migliore tradizione della musica concreta, il tutto accompagnato dalle dolci aperture melodiche degli ospiti.
Il disco lo potete procacciare sia in vinile (grazie a Holidays e Presto!? records) che in cd (Wallace e Boringmachines). Buon viaggio.



Claudio Rocchetti
The Carpenter
2010
Holidays / Presto!? / Wallace / Boringmachines

Tracklist:
1. Anna
2. The Black Lake
3. Northern Exposure
4. Numbers
5. Altopiano
6. Mendelsshon
7. Arienti
8. I Came Over The Snow


Recensione (SentireAscoltare) ▲ FBBlogBandcamp

Nessun commento: