martedì 20 marzo 2012

Father Murphy - Anyway Your Children Will Deny It - 2012 [Streaming]

Qualche settimana fa circolava su internet la notizia, ovviamente rivelatasi poi fasulla, di una messa a Campobasso in cui l'ostia era stata misteriosamente contaminata da LSD, scatenando così il delirio dei fedeli (praticamente la scena finale di Sangue - La morte non esiste di Libero De Rienzo). Ecco, Anyway Your Children Will Deny It, terzo disco dei trevigiani Father Murphy, sarebbe stato la colonna sonora ideale per quei minuti di follia. Il trio composto dal reverendo Freddie Murphy, Chiara Lee e Vittorio De Marin sembra infatti aver composto le musiche per un funerale allucinato, da celebrarsi rigorosamente al buio. Voci sofferenti accompagnano il cupo folk psichedelico degli strumenti, come se Liars e Black Heart Procession si fossero incontrati per incidere l'ennesimo capitolo della serie In The Fishtank. L'album è stato prodotto da Greg Saunier, batterista dei californiani Deerhoof, ed esce per l'americana Aagoo Records, a conferma del meritatissimo prestigio di cui questi tre ragazzi godono fuori dai nostri confini.






















Father Murphy
Anyway Your Children Will Deny It
2012
Aagoo Records

Tracklist:
1. How we ended upwith feelings of guilt
2. His face showed no distortions
3. It is funny, it is restful, both came quickly
4. Diggin' the bottom of the hollow
5. In praise of our doubt
6. Their consciousness
7. In the flood with the flood
8. Don't let yourself be hurt this time


RecensioneFBBlog
MyspaceStreaming

Nessun commento: