martedì 6 settembre 2011

Spiral69 - No Paint on the Wall - 2011

Riccardo Sabetti partorisce Spiral69 come un progetto solista nel duemilasette ma, dopo il primo disco del duemilanove, A Filthy Lesson for Lovers, Spiral69 diventa una vera e propria band. Si aggiungono Licia Missori, Stefano Conigliaro ed Enzo Russo ed è con questa nuova formazione che prende forma No Paint on the Wall. Il nuovo disco ha un sound arricchito dal piano, dal basso che delinea i contorni delle canzoni e, ovviamente, dalla voce di Riccardo Sabetti che sottolinea lo stile dark wave di questa nuova fatica. Canzoni che vibrano sottopelle di una calda sensualità e profonda rabbia. Bellissimo il video con le lesbicone disperate del singolo Cold.


Spiral69
No Paint on the Wall
2011
Megasound

Tracklist:
1. Collecting Lies
2. Cold
3. Berlin
4. Everyone Has Someone To Hate
5. Ethon II
6. Beatiful Lie
7. No Paint On The Wall
8. The Girl Who Dance Alone In The Disco (feat. Tying Tiffany)
9. Love Is For Losers
10. Best Porno
11. Bledding Through


Recensione (Indie-Eye) ▲ FBMyspaceSoundcloud

Nessun commento: