mercoledì 21 settembre 2011

AAVV - Un disco grezzo, un disco che ci impegna - 2009

Rocco Brancucci (I Fasti, Seminole) è uno che parla bene, chiaro e sa quel che vuole. Nel 2009 ha messo insieme un bel po' di gruppi che solcano le strade sabaude e ha deciso di lasciar da parte l'immagine, per dedicarsi anima e corpo al progetto "Un disco grezzo... un disco che ci impegna",
cercando di toccare temi di cui nessuno parla: la campagna contro gli psicofarmaci ai bambini affetti dalla fantomatica sindrome da disordine attenzionale; la marcia mondiale del 2010 per la pace e la nonviolenza ed infine per dire NO alle leggi razziste (la famigerata Bossi-Fini accentuata dal moderato Maroni) che in Italia colpiscono la criminalità, ma il clandestino in sé.
Sotto queste bandiere si sono ritrovati quindici gruppi, da I Fasti agli Angry September, da I Treni all'Alba ai Cabrones.















AAVV
Un disco grezzo, un disco che ci impegna
2009
Autoprodotto

Tracklist:
1. Angry September - Day of the that
2. Antani Super Stereo - Go go dancer
3. Cabrones - Memoria a breve termine
4. Fitzsimmons - Legge e giustizia
5. I Fasti - Hanno umiliato l'amore
6. I Treni All'Alba - 3.05
7. Mallory Switch - No evil
8. Merce Vivo - Ona
9. Numanzia - Fidigini shapitini
10. Omega Liquido - Interessi
11. Overock - Base 16 (Waeped)
12. Personal Velocity - Sottofondo
13. Specchio - Introduzione all'ascolto
14. Stereo Box - Livido
15. Sunday Band - Ora

Download

Nessun commento: