domenica 1 maggio 2011

Ustmamò - Tannomai [Video]

"...Che bella cosa che lieta meraviglia
non ci ha toccato né guerra né miseria
qui si può scegliere il dolce e il prelibato
e speculare delle ore sulle crisi di mercato
e meno male che non tocca a noi
dovere vivere vendendo accendini
lavando finestrini e poi tornare a casa
in trecento dentro uno schifo di stabilimento
così è la vita la fortuna può cambiare malamente..."


Buon Primo Maggio a tutti...




Da Üstmamò

1 commento:

luis ha detto...

poche ma sante parole