venerdì 31 luglio 2015

Con fuoco d'occhi un nostalgico lupo (Volume 1) - 2010

La netlabel Lost Children mi ha regalato nel corso del tempo forti emozioni, soprattutto con la sua serie di compilation The Silent Ballet dedicate alla musica post-rock. Con fuoco d'occhi un nostalgico lupo nasce dall'idea di racchiudere in una compilation quegli artisti la cui musica si basa su campionamenti ambientali. Il progetto è poi deviato diventando una raccolta, comunque eterogenea per genere, di musica italiana. Il saggio di Joseph Sannicandro, del team Lost Children, che fa da corredo alla compilation è una bellissima introduzione e una sorta di making of. Vi valga da recensione. Il materiale racchiuso in questi due volumi è fantastico per più di un motivo: racchiude artisti che non conoscevo, contiene materiale inedito di artisti che già amavo e, infine, è una parziale ma efficace rappresentazione della musica italiana sul palco internazionale. Il secondo volume della compilation lo trovate qui! (Dicembre 2010)


Con fuoco d'occhi un nostalgico lupo
Vol. 1
2010
Lost Children

Tracklist:
1. Airportman - Off7
2. Emanuele Errante - Caracciolo
3. Le Gros Ballon - Ecco cosa resta dei sogni
4. Obsil - Chioma
5. Passo Uno - Hopeless?
6. Francesco Giannico / Luca Mauri / Matteo Uggeri - Pagetos (Excerpt One)
7. Harshcore - Moharrem
8. Neil on Impression - Parata Per Quattro Addii
9. Andrea Marutti - Sphagnum
10. Pillow - Aurorae
11. Mamuthones - Untitled



► Lost Children▼ Download

Nessun commento: